Comune di Borgomale - Provincia di Cuneo - Piemonte

 Ti trovi in:  Home » Guida al paese

Stampa Stampa

GUIDA TURISTICA

Storia

Borgomale (Borgo delle Mele, secondo alcuni, Borgo di Adimaro, secondo altri frose dal nome di uno dei suoi fondatori), ha un territorio a forma molto allungata, attraversato per 10 km dalla Statale n. 29, e che da Ponte Mabuc, a nord, si estende fino alle rive del Belbo, a sud.Il piccolo centro storico poggia sulle rocce di tufo a ridosso del castello, e conserva la grazia e il fascino del caratteristico borgo medioevale.

Nel paese ebbero signoria, a partire dal XII secolo i Marchesi del Vasto, i Marchesi di Ceva e Cortemilia e, in successione i Del Carretto di Gorzegno, i Della Chiesa, i Falletti, i Busca, i Rabino, i Prandi. Anche Francesco Sforza, invadendo nel 1431 le terre del Monferrato, si impossessò del castello di Borgomale. Con il trattato di Cherasco (1631) il feudo di Borgomale, unitamente ad altre 74 terre albesi, diviene possedimento sabaudo.






Comune di Borgomale, Piazza Castello, 1
12050 Borgomale (CN) - Telefono: +39 0173 529031 Fax: +39 0173 529914
C.F. 00468950043 - P.Iva: 00468950043
E-mail: borgomale.com@cnnet.it   E-mail certificata: comune.borgomale.cn@cert.legalmail.it